Market Road

Market Road

Market Road

Home » News

News


NO INSECT 750 ml NO GAS by FRA-BER

NO INSECT 750 ml NO GAS by FRA-BER - Market Road

Insieme al caldo è immancabile l’arrivo di un grande nemico dei motociclisti, degli automobilisti e di tutti coloro che si spostano lungo le strade con qualsiasi mezzo.

I moscerini e gli insetti in generale, si “scagliano” contro le visiere dei caschi, i vetri dei fanali, i cristalli, i paraurti e le varie parti della carrozzeria.

NO INSECT by Fra-Ber è il detergente professionale, specifico per la rimozione di insetti (e resina) da qualsiasi superficie esterna di moto, auto, camper, furgoni, camion, etc.

Spruzzato uniformemente sulla superficie da trattare, va lasciato agire per qualche secondo per poi passare semplicemente un panno umido.

NO INSECT è proposto da FRA-BER nella comoda confezione No Gas da 750 ml. dotata di diffusore.

 

ISTOBAL RIDUCE DEL 90% LA PLASTICA DEI CONTENITORI DI PRODOTTI PER IL LAVAGGIO

ISTOBAL RIDUCE DEL 90% LA PLASTICA DEI CONTENITORI DI PRODOTTI PER IL LAVAGGIO - Market Road

 ISTOBAL, gruppo spagnolo specializzato in lavaggio e cura dell’automobile, ha ridotto di oltre il 90% la plastica deicontenitori di prodotto chimico per il lavaggio dei veicoli grazie alla linea di superconcentrati Xtract di ISTOBAL esens®.Nell’ambito della Giornata Mondiale dell’Ambiente, che quest’anno mette in risalto la lotta all’inquinamento causato dalla plastica,  ISTOBAL riafferma il proprio impegno con l’ambiente guidando lo sviluppo di soluzioni sostenibili che minimizzino l’impatto ambientale della propria attività. Così, la linea innovativa di superconcentrati Xtract di ISTOBAL esens® in contenitori formato Doy Pack contribuisce a ridurre la produzione di residui, rispetto alle tradizionali taniche, offrendo il prodotto chimico concentrato in un sacchetto di plastica. Mentre per ciascun lavaggio, con una classica tanica di prodotto chimico da 25 litri, si genera praticamente 1 grammo di residuo plastico, i sacchetti Doy Pack da un litro producono solamente 0,07 grammi di plastica per lavaggio. Inoltre, questi formati occupano, nel trasporto e nello stoccaggio, un 90% in meno di volume, poiché un Doy Pack da 1 litro equivale a 10 litri di prodotto chimico preparato, e pertanto si riesce a economizzare sul trasporto e ridurre le emissioni di C02.Il contenitore in formato Doy Pack di prodotto chimico superconcentrato ISTOBAL esens® si utilizza con il nuovo dispositivo Xtract Mixing System, che offre una maggiore comodità, rapidità e sicurezza nell’uso del prodotto chimico. Questo sistema diluisce e mischia in modo automatico i prodotti chimici e li fornisce a tutti gli impianti di lavaggio di cui dispone l’installazione, evitando così il rifornimento manuale in ciascuno degli impianti. Attualmente, la gamma di prodotti chimici superconcentrati ISTOBAL esens® consta di 10 prodotti che ricoprono tutte le fasi di lavaggio includendo prelavaggi, shampoo, schiume, lucidature e agenti asciuganti. Il dipartimento di R&S di ISTOBAL concentra gran parte dei propri sforzi nel continuare ad ampliare questa gamma di prodotti nei prossimi anni allo scopo di dare impulso a un cambio nell’uso dei prodotti chimici che sia di beneficio per l’ambiente e contribuisca a un consumo sostenibile. Nel suo impegno per il rispetto dell’ambiente, tutti i prodotti chimici di ISTOBAL esens® sono biodegradabili e la compagnia sviluppa anche soluzioni avanzate nel trattamento e riciclaggio delle acque, includendo tecnologie, che riducono il consumo di acqua ed energia. Allo stesso modo, la società porta avanti una solida politica ambientale nello sviluppo della propria attività e dispone di certificato ISO 14001.La gamma di prodotti chimici ISTOBAL esens® annovera una nuova etichetta ecologica Nordic Swan Ecolabel che, in questa occasione, è stata riconosciuta alla cera repellente all’acqua piovana Glossy Tears per certificarne la sostenibilità e la qualità nel lavaggio. La compagnia spagnola aggiunge questa prestigiosa certificazione ai prodotti ISTOBAL esens® che abbracciano tutte le fasi di lavaggio. La certificazione internazionale dei paesi nordici è una delle più importanti ed esigenti a livello mondiale e l’unica ecoetichetta che esiste in Europa per i prodotti chimici di lavaggio dei veicoli. Certifica che i prodotti chimici ISTOBAL esens® rispettano i criteri più rigorosi di tutela ambientale durante il loro intero ciclo di vita e garantisce la loro efficacia nei processi di lavaggio. iSTOBAL è stata la prima impresa spagnola del suo settore a ottenere questa certificazione, e in futuro continuerà ad ampliare la gamma in stretta collaborazione con Lavantia, l’impresa produttrice dei chimici ISTOBAL esens® controllata da ISTOBAL.Molti dei prodotti della gamma ISTOBAL esens® possiedono inoltre altre certificazioni internazionali come quella di qualità VDA, che concede l’associazione tedesca dell’industria automobilistica, e il certificato di qualità ambientale austriaco ÖNORM.ISTOBAL è un'impresa spagnola con sede a Valencia, leader in progettazione, fabbricazione e commercializzazione di soluzioni per il lavaggio e la cura dei veicoli. Dal 1950, l’impresa ha apportato al settore prodotti innovativi per una cura eccellente del veicolo che garantiscono una positiva esperienza d’uso ai consumatori. Esporta i propri prodotti in più di 75 paesi, lavorando con un'ampia rete di distributori in tutto il mondo. Conta 10 filiali e tre stabilimenti di fabbricazione e assemblaggio finale in Spagna, USA e Brasile. Attualmente, il 75% della sua produzione corrisponde alle vendite internazionali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LAMPA S.P.A. - IGIENE A BORDO

LAMPA S.P.A. - IGIENE A BORDO - Market Road

 

Durante il periodo invernale, l’eccessiva concentrazione di umidità nell’aria favorisce la proliferazione di batteri, muffe e funghi all’interno dei condotti dell’aria condizionata dei veicoli. All’arrivo della stagione calda questo si traduce, inevitabilmente, oltre che in una serie di odori sgradevoli che possono provenire dalle bocchette di aerazione, in un rischio concreto per la salute degli occupanti dell’abitacolo.

Per combattere e neutralizzare i depositi organici e inorganici causa di cattivi odori, Lampa  presenta Sani-Clima 

Sani-Clima è un pulitore e igienizzante spray che agisce direttamente dall’interno dell’impianto di condizionamento, andando ad eliminare alla fonte, microrganismi, reazioni chimiche o odori residui di cibo, animali e fumo.

Grazie al tubo flessibile in dotazione,Sani-Clima  può essere spruzzato all’interno dei condotti dell’aria condizionata, purificandoli e ricoprendo le superfici trattate con una pellicola protettiva che resiste nel tempo ed impedisce la formazione di nuovi depositi, il tutto con una semplice operazione che richiede solo pochi minuti. 

Innocuo per i materiali pregiati degli interni di auto, camion, camper, barche e pullman,Sani-Clima  allunga gli intervalli di manutenzione dell’impianto di condizionamento, ottimizzandone il funzionamento.

A differenza di prodotti simili sul mercato, Sani-Clima  è efficace fin dal primo trattamento e protegge l’interno del veicolo fino a 12 mesi.

Per l’igiene completa dell’abitacolo, Lampa propone anche la linea Bacticyd : due pratiche bombolette spray da 150 ml nelle declinazioni Bacticyd Spray Ambienti , specifico per la disinfezione dell’abitacolo ma ottimo anche per l’utilizzo domestico, in uffici o ambienti comunitari e Bacticyd Tessuti , pensato per la sanificazione localizzata di oggetti e materiali vari quali caschi, calzature, abbigliamento, sedili e tappezzeria.

 I prodotti della linea Bacticyd sono Presidi Medico-Chirurgici approvati dal Ministero della Salute (reg. n°19207).

 

 

FAST CLEANER DI MAFRA PER UN’AUTO SEMPRE IN PERFETTE CONDIZIONI

FAST CLEANER DI MAFRA PER UN’AUTO SEMPRE IN PERFETTE CONDIZIONI - Market Road

Sfoggiare un’auto sempre pulita e splendente è semplice affidandosi ai prodotti giusti. Fast Cleaner di MAFRA è uno di questi: averlo sempre con sé è una garanzia contro lo sporco fresco o le macchie impreviste, per un’auto impeccabile in qualsiasi momento o situazione. Fast Cleaner di MAFRA è un pulitore rapido lucidante sviluppato per rimuovere qualsiasi traccia fresca di sporco dalla carrozzeria e dai vetri, ma anche dalle plastiche, dalle pellicole e dagli elementi in carbonio dell’auto, senza dover ricorrere all’utilizzo di acqua. La sua efficace azione pulente consente di eliminare lo sporco prima che intacchi la superficie della vettura; in particolare, Fast Cleaner consente di intervenire sui residui di calcare e di acqua che si formano dopo un temporale, un lavaggio o un’errata asciugatura, ma anche sulle macchie impreviste, quali quelle lasciate dalle piante o dai volatili.

L’innovativa formula di Fast Cleaner, oltre a offrire una vera e propria soluzione protettiva contro lo sporco, intensifica l’azione di eventuali cere già presenti sull’auto, lasciando la superficie liscia e brillante. Il prodotto è indicato per rimuovere anche le macchie fresche dalle vetture dotate di pellicole wrapping, siano esse lucide, opache o satinate. L’efficacia di Fast Cleaner è evidente anche sui cristalli: l’azione anti-pioggia produce un effetto "tergicristallo liquido" che fa scivolare l’acqua sul parabrezza, un valido aiuto in termini di visibilità in tutte le condizioni.

Fast Cleaner di MAFRA può essere conservato comodamente all’interno del vano portabagagli o portaoggetti dell’auto, pronto per qualsiasi evenienza. Il detergente è semplice e veloce da applicare, è adatto a un utilizzo frequente e non lascia impronte. È sufficiente spruzzare il prodotto sulla parte da trattare e, successivamente, rimuoverlo delicatamente con un panno in microfibra pulito: il risultato è una superficie brillante e setosa al tatto.

Fast Cleaner è disponibile su www.auto-spa.it, il portale e-commerce di MAFRA, e presso i migliori rivenditori di autoaccessori, oltre che nel canale della grande distribuzione organizzata.

 

 

LA MOBILITA' SECONDO UNRAE E CNR

LA MOBILITA' SECONDO UNRAE E CNR - Market Road

Nelle scorse settimane, promosso da UNRAE, si è tenuto a Verona "L’Automotive Dealer Day", che è stato particolarmente dedicato alla mobilità futura in una sempre maggiore ottica ambientale. In tale contesto non potevano mancare anche accenni alla mobilità elettrica e a gas. Ne diamo qualche flash a stralcio della relazione del Presidente di Unrae. "Su una strategia che colga gli aspetti del comparto della mobilità, emissioni, trazioni alternative, parco circolante…occorre ragionare con calma".

Parlando del parco circolante italiano, tra i più obsoleti d’Europa, ha aggiunto: "si ritiene paradossale che si dibatta genericamente di uscita dal diesel senza considerare che sostituendo questi veicoli con dei moderni Euro 6 (o anche Euro 5), si otterrebbe una drastica riduzione sia delle emissioni climalteranti che delle concentrazioni urbane inquinanti".

Riguardo le infrastrutture per il rifornimento delle trazioni alternative, il Presidente Crisci ha fatto notare che "se occorre supportare la diffusione della e-mobility da un lato, occorre anche favorire una maggiore diffusione dei veicoli a gas".

Secondo Unrae la "transizione" deve procedere "non per sostituzione, ma per affiancamento" senza "proclami o favorire una unica soluzione, introducendo elementi di chiarezza nell’attuale riverbero mediatico sulla questione emissiva". Ritornando alle previsioni sulla consistenza del futuro parco circolante, in attuazione della Dafi, al 2030 Unrae prevede che "le vendite di auto saranno composte per il 35% di auto a benzina e diesel, un altro 35% di ibride, il 15% elettriche e il 13% a gas e il restante 2% di varie trazioni, idrogeno compreso". Nel corso dell’evento il CNR (Istituto Motori) ha presentato uno studio dal quale è emerso che "le tecnologie motoristiche in sviluppo saranno in grado di proiettare i motori convenzionali nel prossimo decennio ad un livello di inquinamento praticamente trascurabile e il motore a combustione interna resta uno strumento strategico ed efficacie per la transizione verso una mobilità CO2 neutral e per i paesi europei". (Da AssogasmetanoNews )